Articoli marcati con tag ‘Santa Maria di Leuca’

Santa Maria di Leuca

lunedì, 12 settembre 2011

Santa Maria di Leuca, una frazione di poco più 1000 abitanti del comune dei Castrignano del capo (provincia di Lecce) è una rinomata località turistica che individua il punto più meridionale del “tacco” dello stivale italico, zona ribattezzata anticamente dai romani come finis terrae, la fine della terra, e il punto esatto è segnalato dalla Basilica Santuario di Santa Maria de Finibus Terrae, costruito sopra un tempio romano dedicato alla Dea Minerva, ormai divenuto un’importante luogo di pellegrinaggio.

Più precisamente per Santa Maria di Leuca si intende il lembo di costa posta sopra il promontorio dove è presente la Basilica e il faro, mentre la zona posta ai piedi del promontorio, compresa tra punta Mèliso ad est e punta Ristola ad ovest, estrema riva meridionale del Salento, individua la Marina di Leuca.

Sempre a punta Mèliso viene posto, secondo una convezione puramente nautica, il punto di separazione tra il Mare Adriatico e il Mar Ionio, anche se in realtà, il confine ufficiale, oltre che naturale e storico, fra i due mari è dato dal Canale d’Otranto.

Leuca è una cittadina turistica famosa soprattutto per le ville ottocentesche in stile gotico e Liberty, che la rende località vacanziera per antonomasia. Particolare importanza rivestono anche le grotte marine, quali, Le Grotte di Rada, note anche come grotte del Diavolo, Le Grotte di Ponente, note come grotte del Fiume o Sparascenti, e Le Grotte di Levante, note come grotte di Terradico o degl’Indiani, visitabili in estate mediante delle escursioni in barca.

Santa Maria di Leuca

Santa Maria di Leuca

Porto di Leuca

Porto di Leuca